titoli di specializzazione in italiano L2

LE CERTIFICAZIONI D'ITALIANO L2 (per l'insegnamento dell'italiano a stranieri)

Le certificazioni d’italiano L2 (o certificazioni per l’insegnamento dell’italiano a stranieri) sono tre e nonostante siano erogate da 3 enti diversi, sono perfettamente equivalenti ed equiparabili:

  • La Certificazione CEDILS, certificazione didattica dell’italiano L2 e Ls dell’Università Ca’ Foscari di Venezia;
  • La Certificazione DITALS (di Ditals I livello e Ditals II livello) dell’Università per Stranieri di Siena;
  • La Certificazione DILS-PG (di Dils-pg I livello e Dils-pg II livello) dell’Università per Stranieri di Perugia;

Le certificazioni d’italiano L2: cosa sono e a cosa servono

Le certificazioni di didattica dell’italiano a stranieri sono dei titoli culturali, come per es. le certificazioni informatiche e in quanto tali sono valutabili in tutti quegli ambiti dove si insegna italiano a stranieri.

La certificazione per l’insegnamento dell’italiano L2 è comunque un titolo in più che si può esibire nel proprio curriculum per cercare lavoro nell’ambito dell’insegnamento dell’italiano a stranieri. Per esempio se si vuole insegnare italiano agli stranieri online la Certificazione è il titolo richiesto dalla maggior parte delle piattaforme online (come ItalkiPreply, VerblingVerbalplanet  Superprof, e altre) che si interessano di reclutare insegnanti d’italiano a stranieri.

Qual è la differenza tra le Certificazioni d’italiano L2 di I livello e le Certificazioni di II livello

Le certificazioni d’italiano L2 di I livello attestano solitamente una competenza di base in didattica dell’italiano a stranieri allorchè quelle di II livello attestano una competenza avanzata. Se si è in possesso dei requisiti (solitamente la laurea e/o esperienza d0insegnamento) si può fare direttamente la certificazione di secondo livello.

CERTIFICAZIONI D'ITALIANO L2
OPPORTUNITÀ LAVORATIVE

In Italia è un titolo preferenziale per lavorare presso:

  1. Scuole d’italiano per stranieri
  2. CPIA – Centri Provinciali per l’Istruzione degli Adulti
  3. Nelle scuole pubbliche della provincia autonoma di Bolzano che ha da poco istituito ben 2 classi di concorso nell’ambito della A023 (la classe di concorso istituita dal Miur nel 2016, relativa all’insegnamento della lingua italiana agli stranieri). Per l’accesso alla procedura di selezione sono richieste le Certificazioni d’italiano L2 di secondo livello (certificazioni glottodidattiche di italiano a stranieri): Cedils, Ditals II e Dils-PG II. Si veda a tal proposito il D.M. 92/2916.
  4. Scuole italiane all’estero;
  5. CLA – Centri Linguistici di Ateneo che organizzano corsi di italiano per stranieri o per gli studenti stranieri del progetto Erasmus;
  6. Corsi per immigrati presso istituzioni pubbliche e private.

All’estero offre possibilità lavorative presso:

  1. Istituti italiani di cultura;
  2. Dipartimenti di italianistica presso le Università;
  3. Scuole italiane all’estero;
  4. Scuole pubbliche che ricercano docenti di lingua italiana;
  5. Scuole d’italiano per stranieri;
  6. Sedi della Società Dante Alighieri che organizzano corsi di italiano;
  7. Associazioni di italiani all’estero che organizzano corsi di lingua.

Se si desidera insegnare italiano all’estero, la validità del titolo dipende dagli ordinamenti dei singoli stati e istituzioni pubbliche e private.

corso ditals

LE CERTIFICAZIONI D’ITALIANO L2 di II LIVELLO E PUNTEGGIO NELLA CLASSE DI CONCORSO A023

Le certificazioni di II livello in didattica dell’italiano L2 sono considerate dal Miur titolo di specializzazione per la classe di concorso A023.

Le riportiamo qui per maggiore chiarezza:

  • DILS-PG di II livello, titolo erogato dall’Università per stranieri di Perugia;
  • DITALS di II livello, titolo erogato dall’Università per stranieri di Siena;
  • CEDILS erogato dall’Università Ca’ Foscari di Venezia.”

Le certificazioni di II livello sono considerate anche per le altre classi di concorso che non hanno a che fare direttamente con l’insegnamento dell’italiano a stranieri.

Nel concorso a cattedra (di qualsiasi classe di concorso) e per il concorso a cattedra della scuola per l’infanzia e della scuola primaria riconoscono per es. 1,5 punti.

Per fare un confronto esemplificativo: ci vogliono l’equivalente di 3 master o di 3 anni di servizio nella scuola pubblica per acquisire tale punteggio.

Ovviamente il confronto non regge sia in termini di tempo che di costi. Parliamo di 600 euro in media (tra corso ed esame) per acquisire una certificazione contro i 2000/3000 euro del Master e di circa 1 mese e mezzo massimo 2 di studio per la Certificazione contro 1 anno circa di studio del Master pur vertendo sugli stessi contenuti.

Le certificazioni per l’insegnamento dell’italiano L2 di secondo livello inoltre, riconoscono ben 3 punti nelle nuove Graduatorie Provinciali per le Supplenze.

differenze tra cedils ditals dils-pg

QUALE CERTIFICAZIONE ACQUISIRE

La scelta di una specifica Certificazione glottodidattica dell’italiano L2 dipende molto dai requisiti in tuo possesso. Se sei incerto sul percorso da intraprendere chiedici una consulenza. Ci puoi contattare compilando questo modulo di raccolta informazioni dove ti chiediamo di indicare titolo di studio ed eventuale esperienza di insegnamento. Saremo lieti di indicarti il percorso più fattibile!

ACCEDI ALLA CERTIFICAZIONE CHE TI INTERESSA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER