esame cedils

Esame Cedils: date 2024

DIDALIAS

DIDALIAS

Esame Cedils online: date 2024

Le date dell’esame Cedils vengono stabilite a cadenza quasi mensile o al massimo ogni 2 mesi. Vi sono dunque diversi appelli durante tutto l’anno, solitamente in 3 sessioni: sessione invernale/primaverile, sessione estiva e sessione autunnale.

 

SESSIONI ATTIVATE DIRETTAMENTE DA CA’ FOSCARI

 

ESAMI ONLINE

14 febbraio (ore 13-18)

Numero max iscritti: 100

Iscrizione: 16 gennaio (alle ore 8 in punto)

27 marzo (ore 13-18)

Numero max iscritti: 80

Iscrizione: 1 febbraio (alle ore 8 in punto)

15 maggio (ore 13-18)

Numero max iscritti: 80

Iscrizione: 29 febbraio (alle ore 8 in punto)

22 maggio (ore 13-18)

Numero max iscritti: 80

Iscrizione: 4 aprile (alle ore 8 in punto)

10 luglio (ore 13-18)

Numero max iscritti: 80

Iscrizione: 2 maggio (alle ore 8 in punto)

 

Costo esame con Venezia: 195 euro

In caso di non superamento dell’esame è possibile iscriversi alla sessione successiva ripagando solo metà del costo.

 

SESSIONI D’ESAME ATTIVATE DA SEDI ESTERNE CONVENZIONATE CON CA’ FOSCARI

Lo stesso esame, sempre in modalità online, è gestito anche da sedi esterne convenzionate con Ca’ Foscari. La correzione dell’elaborato avverrà sempre a Venezia e anche l’emissione del Certificato sarà competenza dell’Università.

ESAMI ONLINE

2 marzo (ore 15-20)

Sede di San Severino Marche

 

2 marzo (ore 14-19)

Sede Centro Interculturale della Città di Torino

Numero posti: 50

 

Come prepararsi all’esame

A differenza di altri corsi:

  1. I nostri corsi di preparazione Cedils non sono solo finalizzati a dare “indicazioni generali” su come affrontare le diverse prove dell’esame CEDILS ma offrono una preparazione glottodidattica completa e solida, sia teorica che pratica. Tale preparazione viene data come già acquisita al momento dell’iscrizione ad altri corsi come quello propedeutico all’esame della Ca’ Foscari di Venezia.
    La durata complessiva dei nostri corsi è difatti di 160-170 ore da svolgersi in media in 5/6 settimane contro le 16 ore effettive di altri corsi. Tale preparazione glottodidattica viene richiesta in tutte le sezioni dell’esame quando si chiede al candidato di rispondere a domande di teoria della didattica dell’italiano a stranieri, o quando gli si chiede di analizzare materiali d’italiano a stranieri, di progettare una lezione o di presentare una regola di grammatica in modo induttivo in una classe.
  2. Il feedback che si riceve dal docente sulle esercitazioni pratiche contemplate nel nostro corso e sulle 2 simulazioni d’esame comprese nel corso, è personalizzato. Il docente segnala errori, modalità di correzione e di implementazione tramite anche esercitazioni supplementari sulla singola parte.
    In altri corsi il feedback viene dato in un forum ed è un feedback generale e di gruppo.
    Il docente inoltre è sempre raggiungibile attraverso varie modalità (e-mail, chat sulla piattaforma, whatsapp, skype) per qualsiasi dubbio sullo studio.
  3. In particolare il focus dello studio è sulla parte pratica, che è la più difficoltosa da affrontare e che solitamente è causa dell’insuccesso dell’esame, se non ci si esercita bene. La parte pratica verte su esercitazioni sulla progettazione di Unità didattiche (lezioni) su canzoni, video, articoli, slogan, locandine, spot pubblicitari (tutto quello che ricorre nell’esame), sulla presentazione delle regole grammaticali in modo induttivo, sull’analisi dei manuali d’italiano a stranieri, sulle esercitazioni sulle prove d’esame.

Per maggiori informazioni sui 3 tipi di corsi Cedils di preparazione all’esame:

Condividi:

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Approfondisci

Altri Articoli

italiano a stranieri
insegnare italiano a stranieri

Italiano a stranieri

Tutti i percorsi per insegnare italiano a stranieri in ambito pubblico e privato E’ possibile insegnare italiano a stranieri  intraprendendo un percorso universitario apposito, facendo […]

Leggi tutto…

Leggi tutto »
italiano-L2
certificazioni in didattica italiano L2

Italiano L2

L’italiano L2: cos’è, come insegnarlo, quali i percorsi di accesso al titolo Per italiano L2 (italiano lingua seconda) si intende la lingua che gli stranieri […]

Leggi tutto…

Leggi tutto »